Chiama Adesso +39 06. 9893.7130

Benvenuti in Lasergames

Abbigliamento Tattico Militare

Abbigliamento Tattico Militare

Articoli da 1 a 12 di 1256 totali

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Articoli da 1 a 12 di 1256 totali

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Il softair è un'attività che consente di provare le sensazioni di un vero e proprio combattimento con armi da fuoco, grazie a delle fedeli riproduzioni di queste, funzionanti ad aria compressa. Rientra nella categoria delle attività ludico - sportive e si caratterizza per quelle varianti tecnico - tattiche tipiche delle battaglie militari. Dalle armi all'abbigliamento tattico, tutto riconduce proprio ai reali combattimenti da guerra e proprio la tipologia di abbigliamento riveste una componente che potrà rivelarsi decisiva.

Abbigliamento Tattico Militare - Caratteristiche

Per calarsi al meglio nella parte è fondamentale dotarsi dell'abbigliamento tattico idoneo, tenendo però presente che la legge vieta l'uso di abbigliamento militare originale. Chi è in possesso di tute militari appartenenti alle forze armate deve "ripulirle" di tutti i loghi e scritte che possano trarre in inganno.
L'abbigliamento tattico è fondamentale per portare a termine con successo una battaglia e spesso i piccoli particolare che possono condizionarne o meno l'esito. E' utile scegliere un abbigliamento che consenta di muoversi agevolmente, senza essere troppo impacciati, e che abbia il colore adeguato, che consenta di mimetizzarsi con la natura, il sottobosco e la vegetazione in generale.
L'abbigliamento tattico si compone di diversi indumenti e diversi accessori: tute mimetiche, pantaloni, giubbini, gilet, cappelli e berretti, anfibi militari, guanti, occhiali. Tutto questo è disponibile sul sito www.lasergames nella sezione dedicata all'abbigliamento tattico.

Abbigliamento Tattico - I diversi tessuti

Fondamentale è la resistenza del tessuto, il quale non si deve strappare o lacerare. Nel corso del combattimento capita spesso di doversi sdraiare a terra, muoversi con circospezione tra arbusti, radici, rami e rovi, proprio come ci si muoverebbe in una vera battaglia. I tessuti principalmente utilizzati per la pratica del softair sono il cotone e il ripstop.
Il primo garantisce proprietà anallergiche ed è utilizzato prevalentemente per t-shirt e camicie (ma esistono anche pantaloni e giubbetti realizzati in cotone), mentre il secondo è un particolare tessuto che ha nella resistenza la sua principale caratteristica, oltre al fatto di limitare gli strappi. Infatti in esso vengono inseriti diversi filamenti in poliammide (nylon) che conferiscono una complessiva resistenza al tessuto. Il ripstop è una fibra che appare particolarmente indicata per i pantaloni e per la tuta mimetica, essendo questi gli indumenti maggiormente sottoposti a sollecitazioni e sfregamenti.
Anche il colore dell'abbigliamento tattico ha una sua fondamentale importanza: il classico verde militare è quello più diffuso, ma ultimamente il grigio e il color sabbia, con il giusto effetto maculato, rappresentano una valida alternativa.

Abbigliamento tattico militare e accessori Softair

Il completamento del proprio abbigliamento tattico softair può avvenire con una serie di ulteriori accessori che possono tornare utili nelle fasi emozionanti e concitate della battaglia. Solitamente li si trova nella sezione chiamata buffetteria.
Importanti sono le tasche modulari, capaci di contenere diversi oggetti che potrebbero rivelarsi di buon utilizzo durante le sfide. Alcune patch possono rendere la propria tuta mimetica più piacevole, consentendo una certa personalizzazione mediante l'affrancatura con il velcro, mentre i gilet o i sotto giacca possono riparare il soggetto dal freddo.
Marsupi, borselli e zaini tornano comodi e si rivelano indispensabili a seconda del ruolo che il "soldato" ricopre all'interno della squadra di battaglia: ad esempio un assaltatore potrà dotarsi di accessori diversi rispetto ad uno sniper.
Appartengono alla categoria anche gli accessori, sempre mimetici, per l'idratazione, fondamentale durante il dispendio fisico e mentale che richiede una sfida di softair.

L'abbigliamento mimetico è dunque un aspetto che va preso in debita considerazione fin dalle prime fasi, sia per il principiante che per il combattente più esperto. Spesso sono i dettagli che fanno la differenza!